Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Elemental analyzers

DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN'ANALISI COMPLETA PER GARANTIRE MANGIMI EQUILIBRATI E DI QUALITÀ

08/07/2021

Scopri di più sulle proprietà nutrizionali dei piselli e come determinare azoto/proteine, grassi e fibra per garantire una dieta nutrizionalmente equilibrata per gli animali. Leggi tutti risultati ottenuti nell'ambito del programma di proficiency testing di BIPEA.
DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN
Una dieta nutrizionalmente equilibrata è fondamentale per il benessere degli animali. Lo stato nutrizionale dell'animale influenza infatti la sua capacità di raggiungere il potenziale di crescita, riproduzione e longevità e influisce sulla qualità dei prodotti derivati animali come latte, carne e uova, destinati al consumo alimentare.

Il mangime è costituito da molti componenti quali grassi, oli, carboidrati, proteine, vitamine, minerali. Tipicamente, i cereali come il grano o l'orzo forniscono energia, mentre la soia, i lupini e i piselli sono fonte di proteine. Per ottenere un'alimentazione nutrizionalmente equilibrata è importante conoscere in quale quantità questi elementi devono essere presenti nella dieta degli animali, e in ogni singola componente del mangime, come per esempio i piselli.

Le proprietà nutrizionali uniche dei piselli in ambito di alimentazione zootecnica

Il pisello è la quarta leguminosa più coltivata nel mondo e rappresenta una valida fonte di proteine, carboidrati e aminoacidi per tutte le specie animali. Grazie a tali qualità e alla loro densità di nutrienti, i piselli vengono sempre maggiormente inclusi come ingrediente nelle razioni di mangime per manzi, bovini da latte, suini e pollame.

I piselli da foraggio presentano un valore medio delle proteine che si attesta intorno al 23%, sono altamente digeribili e offrono un eccellente equilibrio aminoacidico. Gli aminoacidi dei piselli sono infatti altamente digeribili per suini e pollame, con una digeribilità simile o superiore a quella dei cereali. Inoltre, i piselli hanno livelli particolarmente alti di lisina, che superano quelli della farina di soia, aspetto che influisce positivamente per la produzione di carne.

Diverse varietà di piselli vengono coltivate in tutto il mondo, ognuna con caratteristiche uniche. Il contenuto di proteine grezze nei piselli, per esempio, può variare a seconda della varietà, ma anche delle condizioni ambientali e climatiche. Si rende quindi necessario condurre analisi specifiche su campioni di piselli al fine di determinare il contenuto di proteine, grassi e fibra e stabilire la corretta quantità da includere nelle razioni di mangime. 

Come determinare in modo efficace i principali parametri nutrizionali per i piselli

Come determinare in modo efficace i principali parametri nutrizionali per i piselli
Per determinare la quantità di proteine è possibile analizzare il campione di orzo secondo il metodo Dumas e il metodo Kjeldahl. Entrambi sono metodi primari che si conformano alle norme internazionali quali AOAC, AACC, ASBC, ISO, IFFO, OIV.

Per quanto riguarda il contenuto di grassi nei piselli, è possibile calcolare la quantità di grassi grezzi e di grassi totali. I grassi grezzi sono determinati mediante un processo di estrazione a caldo con solvente secondo il metodo Randall, mentre i grassi totali sono determinati per estrazione con solvente dopo idrolisi. L'estrazione diretta con solventi non è efficace in quanto parte dei lipidi è chimicamente legata ad altri componenti. La determinazione del contenuto totale di grassi nei piselli richiede quindi un trattamento preliminare con acido cloridrico, seguito da filtraggio e lavaggio, al fine di liberare completamente le molecole di grasso. Dopo l'idrolisi, il campione è pronto per l'estrazione. 

Per determinare il contenuto di fibra, vengono valutate le diverse frazioni di fibra contenute nel campione di piselli: Fibra grezza, Fibra al detergente neutro, Fibra al detergente acido, Lignina.

VELP ha sviluppato soluzioni analitiche e strumenti avanzati per determinare questi parametri chiave.

programmi di Proficiency Testing organizzati da istituzioni BIPEA permettono di confrontare i risultati di diversi laboratori, al fine di valutare le loro prestazioni analitiche sul medesimo campione. Partecipando regolarmente a questi programmi, le prestazioni degli strumenti VELP sono costantemente valutate. I campioni forniti da BIPEA vengono analizzati secondo condizioni predeterminate e i risultati ottenuti vengono comparati con successo con l'intervallo di tolleranza fornito dall'ente organizzatore.

Scopri tutti i risultati e le soluzioni VELP

Tutti i risultati ottenuti sui campioni di piselli nell'ambito del Proficiency Testing Program dedicato organizzato da BIPEA sono compresi negli intervalli di valori attesi indicati da BIPEA, a dimostrazione dell'accuratezza degli strumenti analitici VELP.

Sia gli strumenti analitici per l'analisi Kjeldahl che gli analizzatori elementari VELP per la determinazione delle proteine sono efficaci e in grado di analizzare i campioni di piselli con un'elevata ripetitività e precisione. Gli analizzatori elementari sono completamente automatici e richiedono solo 3-4 minuti per analisi, assicurando un'elevata produttività.

Gli estrattori a solventi VELP e l'unità di idrolisi sono ideali per la determinazione dei grassi grezzi e dei grassi totali nei piselli, in conformità alla norma ISO 11085:2015 Cereals, cereals-based products, and animal feeding stuffs - Determination of crude fat and total fat content by the Randall extraction method, fino a 5 volte più veloce del metodo Soxhlet.

L'utilizzo di uno strumento appositamente progettato per la determinazione della fibra grezza e detergente come l'analizzatore di fibra VELP assicura condizioni analitiche standard e un'operatività ottimizzata in laboratorio.
DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN
DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN
Extract (%) = Extract x 100 / (Sample)
 
Sample = sample weight (g) | Tare= weight of the empty extraction cup (g) | Total = weight of the extraction cup + extract (g)
DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN
% Crude Fiber = (Mdry - Mash) *100/Msample
 
Mdry = sample weight after drying | Mash = sample weight after ashing | Msample = sample weight
DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN
aNDF % = (Mdry - Mash - (Bdry - Bash)) *100/Msample

Mdry = sample weight after drying | Mash = sample weight after ashing | Msample = sample weight | Bdry = blank weight after drying | Bash = blank weight after ashing
 
DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN
ADF % = (Mdry - Mtare - (Bdry - Btare)) *100/Msample

Mdry = sample weight after drying | Mtare = tare of the sample | Msample = sample weight | Bdry = blank weight after drying | Btare = tare of the blank
DETERMINAZIONE DI AZOTO/PROTEINE, GRASSI E FIBRA NEI PISELLI: UN
ADL % = (Mdry - Mash - (Bdry - Bash)) *100/Msample

Mdry = sample weight after drying | Mash = sample weight after ashing | Msample = sample weight | Bdry = blank weight after drying | Bash = blank weight after ashing

References

Protein Dumas reference:
AOAC 992.23 Crude Protein in Cereal Grains and Oilseeds, ISO 16634-1:2008 Oilseeds and animal feeding stuffs

Protein Kjeldahl reference:
AOAC 2001.11 Protein (Crude) in Animal Feed, Forage (Plant Tissue), Grain, and Oilseeds;
REG CE 152/2009; EN ISO 5983-2:2009 Animal feeding stuffs

Fat reference:
ISO 11085:2015 Cereals, cereals-based products and animal feeding stuffs -- Determination of crude fat and total fat content by the Randall extraction method

Fiber Reference:
ISO 6865:2000 Animal feeding stuffs - Determination of crude fiber content
AOAC 978.10 Fiber (Crude) in Animal Feed and Pet Food
REG CE 152/2009
ISO 16472:2006 Animal feeding stuffs — Determination of Neutral Detergent Fibre content (aNDF)
ISO 13906:2008 Animal feeding stuffs – Determination of Acid detergent Fiber(ADF) and acid detergent lignin (ADL) contents
AOAC 973.18 Fiber (Acid Detergent) in Animal Feed
 

Cookie

Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.
Siglacom - Internet Partner